Simon De Martino

Artista classe ‘87.

Nato in Francia, a Tolone. Il primo approccio ai pennelli avviene da bambino, nello studio del nonno, artista anche lui. Questo avvenimento così precoce segnerà il linguaggio estetico dell’artista franco-romano fino ad oggi. Dal tratto e dai colori naïf, le sue tavole presentano nature morte, soggetti e oggetti che vivono nel silenzio dell’immagine una nuova vita. Di fatti la sua arte, come la vita stessa dell’artista è metamorfosi. Questo parallelismo si esplicita con la sua storia: da street artist a tatuatore ad artista figurativo.