Valerio Ventura

Valerio Ventura, in arte VV, architetto e artista da sempre interessato alla fotografia e alle vicende dell’arte contemporanea. I suoi lavori risentono di questa duplice matrice; nelle sue opere dominano l’astrazione ela materia mentre il ricorso alla geometria e alla modularità risponde ad un tentativo di dare forma al realemettendo in mostra una realtà altra. Il suo è un discorso surrealista e metafisico; in una dialettica dinamicatra reale e irreale qualcosa va a rappresentare qualcos’altro, l’usuale diventa inusuale. L’artista mette inscena la quotidianità per cambiare il punto di vista raccontando una visione inedita e personale della realtà.
Vive e lavora a Roma.